Informazioni sui luoghi da visitare a New York

New York, o la Grande Mela, è una delle città più turistiche del mondo. È davvero una meta di vacanza da sogno. New York è ben lungi dall’essere una città noiosa, perché ci sono sempre posti da vedere, luoghi mozzafiato e paesaggi che ti fanno sentire come se fossi in un film.

Luoghi da vedere assolutamente

Uno dei luoghi più visitati della città è la Statua della Libertà, icona emblematica di New York e del suo porto. Da “Lady Liberty”, la vista si affaccia sulla famosa isola di Manhattan. Inoltre, passando davanti alla statua di rame, è possibile visitare la famosa Ellis Island, che è il museo dell’immigrazione già da 30 anni. Poi, per prendere un po’ d’aria fresca o per visitare uno zoo, il luogo perfetto è Central Park, essendo questo parco il più grande giardino urbano del mondo con i suoi 341 ettari. Si consiglia di visitare il Grand Central Terminal o il Madison Square Garden e naturalmente Times Square e il famoso Empire Stage Building.

Buoni affari a New York

Ci sono tutti i tipi di ottimi posti a New York per mangiare. New York City pullula di buone pizzerie per soddisfare la fame, come Lombardi’s in Spring Street o Grimaldi’s Pizzeria a Brooklyn in Front Street. Alcuni dei posti migliori dove non solo si può soddisfare la propria sete, ma anche ammirare il paesaggio di New York sono i tetti, che sono bar in cima ai grattacieli di New York come il Jane o il Grand Budapest Hotel. Questi sono luoghi da vedere quando si viaggia a New York. Per un buon bicchiere di whisky, i bar più consciuti sono il Reserve at Morgan’s Hotel o l’Henry at The Hudson Hotel.

Rilassarsi a New York

C’è Broadway che è un posto da non perdere quando si pensa di visitare New York per trascorrere momenti ed esperienze indimenticabili. Ma c’è anche la possibilità di godersi i jazz club per concludere la giornata in un ambiente intimo e rilassante, come il Blue Note all’Iridium Jazz Club e il Bill’s Place. Per gli amanti dell’arte, il MoMa è una tappa obbligatoria dove è possibile ammirare le opere di artisti eminenti come Van Gogh o Pollock e anche Picasso. Ci sono anche altri musei da vedere: il Guggenheim Museum, il Transit Museum di New York, ecc. Per i fan dell’umorismo newyorkese, andare a New York senza andare alla Comedy Cellar sarebbe un peccato. Alla fine, per avere una panoramica della Grande Mela, è possibile prenotare un volo in elicottero sopra la città. In questa città cosmopolita non mancano i luoghi da visitare, quindi è impossibile annoiarsi.

Ruanda: visita un paese in pieno boom economico e incontra i gorilla nella nebbia
Inghilterra: scopri tutte le ricchezze della campagna inglese